Consiglio Ministri: Conti dormienti a danneggiati tango bond

I conti correnti bancari o assicurativi che per dieci anni non abbiano subito alcuna movimentazione da parte del titolare o di un delegato vengono dichiarati “dormienti” e in quanto tali confluiscono in un fondo
Rispondi
rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

Consiglio Ministri: Conti dormienti a danneggiati tango bond

Messaggio da rolieg » mar mar 04, 2008 9:31 am

Consiglio Ministri: Conti dormienti a danneggiati tango bond5 giugno 2007 alle 13:56 — Fonte: repubblica.it
Il Consiglio dei Ministri ha approvato un decreto presidenziale, sul quale è stato acquisito il parere del Consiglio di Stato, che in ottemperanza a quanto stabilito dalla legge finanziaria per il 2006 definisce la nozione di rapporto contrattuale bancario e assicurativo “dormiente”, anche allo scopo di indennizzare i risparmiatori che, investendo sul mercato finanziario, siano rimasti vittime di frodi finanziarie o abbiano sofferto un danno ingiusto non risarcito in altro modo.

I conti correnti bancari o assicurativi che per dieci anni non abbiano subito alcuna movimentazione da parte del titolare o di un delegato vengono dichiarati “dormienti” e in quanto tali confluiscono in un fondo, già istituito dalla predetta legge finanziaria e gestito da una apposita commissione. Tra i risparmiatori che beneficeranno di queste norme vi sono coloro che hanno sofferto un danno in conseguenza del default dei titoli obbligazionari argentini.
rolieg

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite