FISCAL AGENT, CHIAREZZA FATTA.

Area news
Rispondi
rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

FISCAL AGENT, CHIAREZZA FATTA.

Messaggio da rolieg » mar giu 15, 2010 11:14 am

FISCAL AGENT, CHIAREZZA FATTA.

Finalmente è stata fatta chiarezza sulla questione Fiscal Agent menzionato sui moduli di adesione alla OPS argentina.
L’ Information Agent Georgeson srl, società che gestisce l’operazione del concambio per l’ Italia, a fronte della richiesta di chiarezza sulla questione esposta da A.R.T., ha formalmente risposto tramite email (restiamo in attesa della lettera di conferma) affermando che l’adesione allo swap non pregiudica il diritto di agire in seguito nei confronti della banca che ha collocato i titoli.
“Il Fiscal Agent non coincide con gli istituti di credito che hanno venduto le Obbligazioni Argentina alla clientela retail italiana - recita il testo della mail - anche nel caso in cui l’istituto di credito che le ha vendute appartenga al medesimo gruppo societario del Fiscal Agent”.
A questo punto il nostro parere non cambia: chi vuole aderire allo swap lo faccia e per rivalersi nei confronti della banca per il restante 70%, sappia che dovrà mettere in mora la banca ed interrompere i termini di prescrizione che scadranno il 23.12.2011.
Gli associati ad A.R.T. (la quota associativa è di 50,00 euro una tantum) possono compiere questa operazione gratuitamente aderendo alla T.S.C. Transazione Stragiudiziale Collettiva, in quanto l’associazione presta loro l’assistenza, la consulenza e la fornitura di tutta la modulistica necessaria alla messa in mora ed interruzione dei termini di prescrizione.
E’ possibile associarsi scaricando dal sito di A.R.T. www.tangobond.it il modulo di associazione/adesione alla T.S.C. /autorizzazione al trattamento dei dati.
rolieg

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti