DA ADUSBEF-PIEMONTE

articoli e news
Rispondi
rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

DA ADUSBEF-PIEMONTE

Messaggio da rolieg » mer feb 13, 2008 10:57 am

DA ADUSBEF-PIEMONTE. ELEZIONI IN VISTA: TUTTI A CACCIA DEI RISPARMIATORI

COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO
ADOC - ADUSBEF - FEDERCONSUMATORI Torino, 30 gennaio 2006

ELEZIONI IN VISTA: TUTTI A CACCIA DEI RISPARMIATORI

Con l’avvicinarsi degli appuntamenti elettorali delle politiche e delle amministrative le liste che si richiamano ai “consumatori” spuntano come i funghi.
In questi giorni apprendiamo la nascita di un nuovo movimento politico denominato ’Tangobond’, il cui fondatore, tal Egidio Rolich, sarebbe il coordinatore di un’associazione (denominata Art) a tutela degli investitori.
Non possiamo che esprimere preoccupazione di fronte a manovre elettorali che sembrano più finalizzate a frantumare il voto, che non a portare nel Palazzo le istanze dei consumatori e dei risparmiatori, né possiamo nascondere le nostre perplessità nel vedere sigle del tutto estranee al mondo dell’associazionismo consumeristico, sconosciute ai più e senza una concreta rappresentanza nel territorio, che da un giorno all’altro si trasformano in partiti politici e annunciano la loro scesa in campo alle elezioni.
Perplessità che trovano la loro ragion d’essere in un precedente assai inquietante, ovvero la “Lista Consumatori per Ghigo”, che si presentò alle elezioni regionali dell’aprile 2005 riuscendo a far eleggere un loro rappresentante, Michele Giovine, con circa 274 preferenze.
Quel Michele Giovine che è stato rinviato a giudizio sia dalla Procura di Pinerolo sia dalla Procura di Torino per firme false. Indipendentemente dall’esito di tali processi, è oramai accertato che l’86% delle firme raccolte dalla Lista Consumatori risultano essere appunto false.
Purtroppo la Lista Consumatori si è rivelata essere una sigla fittizia, uno specchio per le allodole creato per disorientare i consumatori.
Infatti, in questi mesi il consigliere Giovine si è distinto (come riportato dalle cronache giornalistiche) per il duro ostruzionismo praticato in aula al solo scopo di ottenere un gruppo consiliare tutto per sé, che, a differenza del gruppo misto a cui è attualmente iscritto, gli garantirebbe 90.000 euro in più a carico dei contribuenti. Nulla, invece, risulta sul versante della tutela dei diritti dei consumatori.
Non vorremmo che questa storia si ripetesse alle prossime elezioni, per questo invitiamo risparmiatori e consumatori a diffidare da chi fonda partiti o liste in nome e per conto loro, senza nessun collegamento con le battaglie condotte dalle associazioni storiche dei consumatori riconosciute dall’organismo ministeriale CNCU.


Per l’Intesa dei Consumatori
Silvia CUGINI - Presidente Regionale ADOC
Alessendro DI BENEDETTO - Vice-Presidente nazionale ADUSBEF
e Presidente Regionale ADUSBEF
Giovanni DEI GIUDICI - Presidente Regionale FEDERCONSUMATORI

Ufficio Stampa: Emanuele Rebuffini
338/3542780 rebuffini.e@libero.it
Ultima modifica di rolieg il mar feb 26, 2008 6:12 pm, modificato 1 volta in totale.
rolieg

rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

Messaggio da rolieg » mer feb 13, 2008 10:58 am

ma guarda da che "PULPITO" viene la predica!!!!!!!!!! :oops:
rolieg

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite