RISPOSTA DI BANCA CARIGE

lettere di reclamo alle banche e loro risposte.
Rispondi
rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

RISPOSTA DI BANCA CARIGE

Messaggio da rolieg » mar dic 09, 2008 6:30 pm

BANCA CARIGE
Cassa di Risparmio di Genova e Imperia

Iscritta all'Albo delle Banche e Capogruppo del Gruppo Banca Carige iscritto all'Albo dei Gruppi Bancari

Spettabile
A. R.T.
ASSOCIAZIONE RISPARMIATORI TANGOBOND Via S.Caboto, 17
10129 TORINO TO

alla cortese attenzione
del Presidente
Sig. Egidio Rolich

Genova, 18 gennaio 2006

Obbligazioni emesse dalla Repubblica Argentina - default dicembre 2001
Riscontriamo la Vostra raccomandata del 4 gennaio 2006, inoltrata dal Presidente di codesta Associazione al Direttore Generale della scrivente Banca.

Al riguardo, Vi ringraziamo preliminarmente per l'opportunità che ci permette di parteciparVi le nostre considerazioni in ordine ai fatti oggetto del carteggio.

In primo luogo ci preme sottolineare che la nostra Banca non è mai stata in possesso di informazioni privilegiate o riservate sulla situazione economica e finanziaria della Repubblica Argentina che permettessero di prevedere la dichiarazione di insolvenza delle obbligazioni emesse dallo Stato sovrano in questione, antecedentemente alla divulgazione a dicembre 2001 da parte dei media del default.

Infatti, ancora a settembre del 2001 il Fondo Monetario Internazionale concesse alla Repubblica Argentina un rilevante finanziamento di otto miliardi di dollari, corrispondente ad un terzo della allora esposizione verso il Fondo medesimo.

La suddetta significativa facilitazione, accordata da autorevole organismo creditizio internazionale, non poteva lasciare intravedere una imminente dichiarazione di moratoria delle emissioni obbligazionarie dello Stato Argentino, come invece ed inaspettatamente accadde a distanza tre mesi (dicembre 2001).

Per quanto attiene poi alla esecuzione, da parte della nostra Banca, degli ordini di acquisto dei bond in questione impartiti dalla Clientela, sottolineiamo che tale attività è sempre stata effettuata nel rispetto dell'allora vigente quadro normativo ed è sempre stata fornita adeguata informativa sulla tipologia dello strumento finanziario scelto dal Cliente, ad elevato rendimento cedolare, di modo da renderlo pienamente consapevole della scelta operata.

A prescindere da altre possibili considerazioni, non riteniamo quindi percorribili accordi transattivi o stralciativi.

Auspichiamo di avere compiutamente espresso il nostro punto di vista e cogliamo l'occasione per porgere i nostri migliori saluti.

DIREZIONE GENERALE

(L'originale presso l'archivio di A.R.T.)


BANCA CARIGE Società per Azioni
Via Cassa di Risparmio, 15 - 16132 Genova Capitale Sociale € 1.020.549.614 i.v. al 01 .01.2002
Sede legale in Genova, Via Cassa di Risparmio, 15
C.P. 897 - 16100 Genova - Tel. 0105 791 - Fax 0105 794 000 Codice Fiscale, Partita LV.A, e
Telegr. Carigebank - Internet: www.carige,it - e-mail: carige@carige.it
Cod. SWIFT Crgeitgg - Cod. A.B.I. 6175.4 Iscr. Reg. Impr. Ge n. 03285880104
Aderente al Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi
rolieg

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite