A.R.T. vince anche al sud.

Area di discussione generale aperta a tutti coloro che sono rimasti vittime dei default finanziari e desiderano apportare la loro testimonianza e il loro contributo.
Rispondi
rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

A.R.T. vince anche al sud.

Messaggio da rolieg » lun apr 26, 2010 9:36 am

A.R.T. tangobond vince ancora.

Immagine
Vasto: centro storico.

Il Tribunale di Vasto con sentenza del 05/03/2010 condanna la banca emittente dei titoli Argentina alla restituzione della somma di 80.411,05 euro (intero importo dell'operazione che risale al 18/10/1996), degli interessi al tasso legale della domanda all'effettivo soddisfo, senza la restituzione delle cedole medio tempore incassate dall'investitore, ed al pagamento delle spese di lite.
Il tribunale ha dichiarato la nullità del rapporto contrattuale per inosservanza degli obblighi di diligenza, correttezza e trasparenza e dei doveri informativi, precisando che l'adesione all'OPS (offerta di pubblico scambio) non è indice della volontà di rinunciare agli eventuali diritti vantati nei confronti di chi viene ritenuto responsabile di quell'acquisto e della conseguente perdita finanziaria.
Il tribunale precisa che tra le parti non è stato stipulato il c.d. contratto quadro per la negoziazione di strumenti finanziari quali, appunto, l'acquisto di obbligazioni Argentina. Esso attribuisce al cliente il potere di impartire ordini vincolanti all'intermediario finanziario.
In assenza di un contratto scritto quindi, come previsto dall'art. 18 d.lgs 415/1996 (vigente all'epoca dell'ordine di acquisto) il presente ordine di acquisto del 18.10.2006 è affetto da nullità.

Da: Avv. DE PAULA ADELE Foro di AVELLINO.

rolieg

rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

Messaggio da rolieg » dom giu 13, 2010 7:22 pm

:o :o :o :o :o
rolieg

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti