UNICREDIT Assemblea

Area di discussione generale aperta a tutti coloro che sono rimasti vittime dei default finanziari e desiderano apportare la loro testimonianza e il loro contributo.
Rispondi
rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

UNICREDIT Assemblea

Messaggio da rolieg » lun mar 08, 2010 11:28 am

Roma 22 Aprile c.a. ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI UNICREDIT fatevi consegnare dalla banca il cedolino per partecipare e date la delega a Egidio Rolich presidente di A.R.T. - ADERISCI AL COMITATO DEI PICCOLI AZIONISTI , NON TI COSTA NULLA .X INFO: 0115681299
--------------------------------------------o---------------------------------------

Pubblicato da ADUSBEF e cosi' riportato.

ADUSBEF

CONSUMATORI, BOICOTTATE UNICREDIT, CHIUDETE I CONTI CORRENTI DA UNA BANCA CHE CHIEDE UN PIZZO DI 3 EURO PER PRELEVARE DENARO CONTANTE AGLI SPORTELLI..

Nella foto Alessandro Profumo. Quando lo incontrate invece di sputargli in faccia, dategli un centesimo: è un banchiere che con derivati avariati ha rovinato famiglie e imprese, gli potrà servire.
ADUSBEF

CONSUMATORI, BOICOTTATE UNICREDIT, CHIUDETE I CONTI CORRENTI DA UNA BANCA CHE CHIEDE UN PIZZO DI 3 EURO PER PRELEVARE DENARO CONTANTE AGLI SPORTELLI..

Immagine

Nella foto Alessandro Profumo. Quando lo incontrate invece di sputargli in faccia, dategli un centesimo: è un banchiere che con derivati avariati ha rovinato famiglie e imprese, gli potrà servire.
rolieg

rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

Messaggio da rolieg » lun mar 15, 2010 6:17 pm

partecipa attivamente
con il tuo pacchetto azionario
alle decisioni strategiche, unendoti
con gli altri risparmiatori
che hanno investito in azioni e
difenditi dagli assalti dei poteri forti.
_________________
Ultima modifica di rolieg il mar nov 02, 2010 5:10 pm, modificato 1 volta in totale.
rolieg

rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

F.CASSAMARCA

Messaggio da rolieg » mar mar 16, 2010 3:41 pm

UNICREDIT: F.CASSAMARCA, PIANO BANCA UNICA VA VALUTATO CON AZIONISTI

(ASCA) - Roma, 16 mar - Il piano per la cosiddetta 'Banca Unica' va valutato con gli azionisti prima di essere portato in Consiglio di Amministrazione. E' quanto sottolinea il Consiglio di Indirizzo della Fondazione Cassamarca, in ordine al progetto di riassetto di Unicredito.

Cassamarca, si legge in una nota, ''riscontra che le Fondazioni azioniste di Unicredito, per la prima volta, si sono mosse insieme, individuando che la funzione tecnica deve risiedere nell'Amministratore Delegato, ma la funzione politica e' degli azionisti e dunque delle Fondazioni''.

Il Consiglio ''ha sottolineato altresi' che le stesse grandi decisioni tecniche - come ad esempio il ''Piano Banca Unica'' - debbano essere preparate e valutate attentamente dagli azionisti, e quindi anche dalle Fondazioni, prima di essere portate in Consiglio o prodotte all'esterno''.
rolieg

CONTROLETRUFFE
Messaggi: 3
Iscritto il: sab mar 13, 2010 9:56 am

PARMALAT 31 MARZO 1 APRILE Assemblea

Messaggio da CONTROLETRUFFE » mer mar 17, 2010 3:45 pm

AVETE NOTIZIE DI QUALCUNO CHE VA A PARMA AL ASSEMBLEA PARMALAT ? HO MEZZA IDEA DI ANDARCI / SALUTE PERMETTENDO ---- GRAZIE A TUTTI PER LE RISPOSTE 347 3076527 maitruffe@hotmail.it
NARCONO " LE RONDE CONTROLETRUFFE IN VENETO " ? , CHIESTO A ZAIA IN REGIONE UN " OSSERVATORIO PERMANENTE CONTROLETRUFFE " NON SOLO NUMERO VERDE . http://www.facebook.com/home.php?#!/gro ... 591&ref=mf

rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

AAAAA ASSEMBLEA PARMALAT PARMA

Messaggio da rolieg » gio mar 18, 2010 7:54 am

AAAAAAAAAA..... QUALCUNO PUO' DARMI UNA DELEGA CONSISTENTE PER PARTECIPARE A NOME DEI PICCOLI AZIONISTI E CRACCATI OBBLIGAZIONISTI ALLA ASSEMBLEA PARMALAT ????
PER CONTATTO 011 5681299
rolieg

CONTROLETRUFFE
Messaggi: 3
Iscritto il: sab mar 13, 2010 9:56 am

Re: AAAAA ASSEMBLEA PARMALAT PARMA

Messaggio da CONTROLETRUFFE » gio mar 18, 2010 3:08 pm

IO HO SOLO 5 AZIONI DELLA NUOVA PARMALAT --- 77 000 DELLA VECCHIA
NARCONO " LE RONDE CONTROLETRUFFE IN VENETO " ? , CHIESTO A ZAIA IN REGIONE UN " OSSERVATORIO PERMANENTE CONTROLETRUFFE " NON SOLO NUMERO VERDE . http://www.facebook.com/home.php?#!/gro ... 591&ref=mf

rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

Unicredit, parte il Bancone

Messaggio da rolieg » mar nov 02, 2010 5:07 pm

Unicredit, parte il Bancone


di Giacomo Nero

Ultimo aggiornamento : 02-11-2010 08:30


E’ attesa per domani la riunione di tre comitati; intanto debutta la nuova Banca unica…


I risultati trimestrali, il nome del sostituto di Sergio Ermotti, il nodo dei rapporti tra i soci arabi; e l'ipotesi di un possibile addio del presidente Dieter Rampl che, nonostante la smentita non troppo convinta del diretto interessato, continua a riemergere come un fiume carsico sulla stampa. Di carne al fuoco, come riporta Ansa, in casa Unicredit ce n'è parecchia e nei tre comitati che si riuniranno nel pomeriggio di mercoledì prossimo (strategico, governance e remunerazione) è probabile che si cerchi di fare qualche passo avanti sulle ultime questioni lasciate aperte dall'uscita di Alessandro Profumo.

Intanto ha debuttato la Banca unica: chiusi gli sportelli per la festività di Ognissanti da oggi i clienti di Banco di Sicilia, Banca di Roma e delle altre controllate inglobate nel “Bancone” entreranno nelle filiali, tutte uguali, di Unicredit. Mercoledì, invece, i comitati discuteranno dei conti che verranno approvati dal board il prossimo 9 novembre e per cui gli analisti si attendono un utile di 391 milioni, in linea con quello di un anno fa. Ma è molto probabile che si parli anche della sostituzione del responsabile del corporate banking, Ermotti, in uscita dopo che il rimescolamento della governance l'ha visto penalizzato rispetto a Roberto Nicastro, nominato direttore generale, e Paolo Fiorentino, diventato chief operating officer.

I sondaggi per trovare un successore sono in corso e al momento l'erede di Ermotti non avrebbe ancora un nome. L'esame delle candidature, che l'amministratore delegato Federico Ghizzoni ha promesso avverrà in «tempi brevi» - starebbe andando avanti sia all'interno che all'esterno con l'obiettivo di trovare una figura di alto profilo, adeguato all'importanza del compito. Sulla scelta del successore vigila con molta attenzione anche Rampl. Sulla stampa, il presidente di Unicredit è stato dato in uscita in polemica con la scelta dei soci di bocciare la sua idea di una doppia direzione generale, con la nomina di Ermotti a fianco di Nicastro, responsabile del retail. Il sostituto di Ermotti dovrà dunque avere uno spessore tale da scacciare l'impressione, alimentata dall'architettura della governance, di un investment banking in posizione subordinata rispetto al retail. In caso contrario l'ipotizzato addio di Rampl potrebbe farsi più concreto. Sullo sfondo resta la questione dei soci libici. La banca in passato non aveva escluso la possibilità di un collegamento. «Siamo ancora in fase di raccolta informazioni» aveva detto solo qualche giorno fa Ghizzoni.


rolieg

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti