COMUNICATO STAMPA

Area di discussione generale aperta a tutti coloro che sono rimasti vittime dei default finanziari e desiderano apportare la loro testimonianza e il loro contributo.
Rispondi
rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

COMUNICATO STAMPA

Messaggio da rolieg » ven feb 19, 2010 4:30 pm

COMUNICATO STAMPA

Class Action? No grazie, meglio la T.S.C.

Torino, 19 febbraio 2010: A.R.T., Associazione Risparmiatori Tangobond, risponde con la T.S.C. Transazione Stragiudiziale Collettiva alla class action che doveva risolvere le questioni ancora aperte dei risparmiatori vittime del defaul Argentina.
"La T.S.C. è l'ultima possibilità concreta e gratuita - sostiene E. Rolich presidente di A.R.T.- per mettere in mora la banca bloccando la decorrenza dei termini, scaduti i quali (23.12.2011) non si potranno più recuperare i propri risparmi".
Tutti possono aderire alla T.S.C., anche i bondholders che in passato hanno venduto i titoli o che, indotti da lusinghe, hanno sottoscritto TFA, OPS, ICSID, iniziative che ad oggi non hanno ancora portato alcun risultato. Sarà rimandata al mittente anche la prossima OPS offerta dall'Argentina a condizioni miserande.
Il modulo per la T.S.C. può essere scaricato dal sito internet www.tangobond.it oppure richiesto ad A.R.T., C.so Re Umberto 88, 10128 Torino.




A.R.T. Associazione Risparmiatori Tangobond
C.so Re Umberto 88, 10128 Torino
Tel: 011.5681299
www.tangobond.it
tangobond@tangobond.it
rolieg

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti