Unicredit : predichi bene ma razzoli male !!

Area di discussione generale aperta a tutti coloro che sono rimasti vittime dei default finanziari e desiderano apportare la loro testimonianza e il loro contributo.
Rispondi
rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

Unicredit : predichi bene ma razzoli male !!

Messaggio da rolieg » gio nov 12, 2009 8:48 am

Unicredit : predichi bene ma razzoli male !!

Sostenere i clienti nel raggiungere i loro obiettivi
Immagine
Dott. Alessandro Stefano M. Profumo


http://www.unicreditgroup.eu/it/About_us/About_us.htm

Premi e riconoscimenti.
http://www.unicreditgroup.eu/it/About_u ... honors.htm
rolieg

eimo
Messaggi: 171
Iscritto il: dom gen 29, 2006 12:29 am

Bravo Egidio Rolich!

Messaggio da eimo » lun nov 16, 2009 1:42 pm

Bravo Egidio Rolich!

http://borsaitaliana.it.reuters.com/art ... 9720091116

Unicredit, 107.800 clienti hanno tango bond in perdita-azionista
lunedì 16 novembre 2009 12:26

ROMA, 16 novembre (Reuters) - Unicredit ha trattato oltre 3 miliardi di Tango bond e ora ha oltre 100.000 clienti che hanno quei titoli in perdita.
Lo ha detto l'azionista Egidio Rolich, presidente dell'Associazione risparmiatori Tango Bond intervenendo all'assemblea straordinaria di Unicredit in corso a Roma.

"Unicredit è stato uno dei principali operatori su bond argentini avendone collocati per 3,234 miliardi e ora ha 107.800 clienti in sofferenza sui Tango bond", ha detto Rolich prima di chiedere che la banca affronti la situazione "entro la fine del 2010".

L'azionista ha anche chiesto il taglio "del 30% degli emolumenti dei dirigenti della banca e la sospensione di tutti i bonus".

© Thomson Reuters 2009 Tutti i diritti assegna a Reuters.
Immagine (L'immagine era sul sito del SANPAOLO)

rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

MAGGIORI GARANZIE PER I RISARCIMENTI AI RISPARMIATORI

Messaggio da rolieg » sab gen 09, 2010 10:29 am

BOND ARGENTINA: DOPO LA SENTENZA DELLA CORTE D?APPELLO DI BOLOGNA CHE CONFERMA LA MULTA A UNICREDIT, MAGGIORI GARANZIE PER I RISARCIMENTI AI RISPARMIATORI

Data pubblicazione: 2006-01-17
La multa da 473.200 euro inflitta dal ministero dell'Economia, su proposta della Consob, nei confronti di Unicredit per il collocamento dei bond Argentina ai risparmiatori è legittima. Lo ha deciso la terza sezione civile della Corte di appello di Bologna, precisando che "il ministero ha fatto corretta applicazione" delle norme in questione, e dunque l'opposizione di "Unicredit Banca deve essere respinta in quanto infondata".
Secondo il giudice di secondo grado, il fatto che "il default di un titolo di Stato non fosse all'epoca dei fatti facilmente prevedibile" non cancella la responsabilità della banca nel collocamento dei bond, poiché la violazione delle norme "si incentra sulla mancata comunicazione alla clientela di tutte quelle informazioni sulla natura, sui rischi e sulle implicazioni dell'operazione che ben potevano essere acquisite dalla banca".
Questa decisione – affermano ADOC e CODACONS – spiana la strada ai risparmiatori italiani coinvolti nel crac dei bond Argentina, in quanto aumenta la possibilità di ottenere risarcimenti per quegli investitori che hanno perso i propri risparmi a causa dello scorretto comportamento delle banche.
“Grazie a questa sentenza - sostengono le due associazioni – non sarà più difficile per i risparmiatori provare le responsabilità delle banche nella collocazione dei titoli argentini.
rolieg

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti