Goldman Sachs

Area di discussione generale aperta a tutti coloro che sono rimasti vittime dei default finanziari e desiderano apportare la loro testimonianza e il loro contributo.
Rispondi
rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

Goldman Sachs

Messaggio da rolieg » lun lug 13, 2009 8:14 pm

Goldman Sachs: Pellegrini figura chiave
Secondo il New York Post ha fornito informazioni alla Sec
17 aprile, 19:38

Immagine

ANSA) - NEW YORK, 17 APR - L'italiano Paolo Pellegrini, ex manager dell'hedge fund John Paulson, e' una delle figure chiave nelle accuse della Sec a Goldman Sachs. Lo riporta il New York Post, sottolineando che Pellegrini era il contatto di Fabrice Tourre, vice presidente di Goldman, nell'hedge fund Paulson.

Pellegrini -si legge- avrebbe fornito alla Sec informazioni per sostenere le accuse di frode nei confronti di Goldman.

Pellegrini avrebbe parlato con la Sec nel 2008, mentre era ancora dipendente di Paulson & Co.
rolieg

rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

Messaggio da rolieg » sab apr 17, 2010 6:04 pm

:? :? :? :? :? :?
rolieg

rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

Borsa Zurigo: Smi a -1,1%, dopo accuse a Goldman Sachs

Messaggio da rolieg » sab apr 17, 2010 6:06 pm

Borsa Zurigo: Smi a -1,1%, dopo accuse a Goldman Sachs
MILANO (MF-DJ)--L'indice Smi termina le contrattazioni in ribasso dell'1,1% a quota 6893,69 punti, a seguito delle accuse di frode mosse dalla Sec a Goldman Sachs sulla questione dei mutui subprime.

Credit Suisse e' in calo dell'1,9% e Ubs del 2,8%.

La prossima settimana occhi puntati sulle trimestrali di Novartis, Nestle e Credit Suisse. red/est/ria



(END) Dow Jones Newswires

April 16, 2010 12:13 ET (16:13 GMT)
rolieg

rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

GOLDMAN SACHS: DRAGHI, NON NE SO NIENTE

Messaggio da rolieg » sab apr 17, 2010 6:08 pm

GOLDMAN SACHS: DRAGHI, NON NE SO NIENTE

ASCA) - Madrid, 16 apr - Sulla vicenda Goldman Sachs ''non ne so niente e non ne abbiamo parlato''. Cosi' il governatore di Bankitalia, Mario Draghi, a margine dell'Ecofin informale in svolgimento a Madrid al quale partecipa come presidente del Financial Stability Board. Goldman sachs, secondo quanto scrive oggi il New York Times e' stata accusata di frode dalla Sec per la vendita di prodotti finanziari cda legati ai mutui subprime.
rolieg

rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

Goldman Sachs accusata di frode

Messaggio da rolieg » sab apr 17, 2010 6:10 pm

Goldman Sachs accusata di frode
Secondo la Sec, riporta il New York Times, avrebbe creato e venduto prodotti legati ai subprime. Goldman Sachs si difenderà e tutelerà la sua reputazione: accuse completamente infondate

NEW YORK - La Sec accusa Goldman Sachs di frode, per aver ingannato gli investitori confezionando e vendendo prodotti derivati legati ai mutui subprime senza comunicare cruciali informazioni. Fra queste, l'influenza esercitata dall'hedge fund di John A. Paulson sulla decisione di quali titoli inserire nei prodotti da vendere: i cdo strutturati per riflettere la perfomance del mercato dei residential mortgage-backed securities (Rmbs) "erano prodotti nuovi e complessi - osserva la Consob americana - ma i sotterfugi e i conflitti sono semplici e vecchi". Goldman respinge le accuse: "Sono completamente infondate.

Ci difenderemo con forza e difenderemo la reputazione della banca" che, con la transazione sotto accusa - precisa Goldman Sachs - ha perso oltre 90 milioni di dollari. Anche Paulson & Co. si difende: l'hedge fund non ha avuto nessuna autorità nella scelta degli asset legati ai prodotti Goldman dal cui calo ha successivamente registrato profitti. Ma la denuncia della Sec provoca un effetto tsunami sulle borse mondiali: Goldman perde oltre il 12% (il calo percentuale maggiore da gennaio 2009), travolgendo l'intero settore bancario e affondando Wall Stret. E rappresenta una delle maggiori iniziative della autorità americane in risposta alla crisi finanziaria del 2007-2008: la denuncia è la prima azione diretta contro uno dei prodotti confezionati da Wall Street e che hanno consentito ad alcuni investitori di arricchirsi sul collasso del mercato immobiliare. "La storia non può ripetersi" e per questo è necessaria - afferma il presidente americano Barack Obama - un'ampia riforma finanziaria, che regoli anche il settore dei derivati. Obama opporrà il proprio veto a progetti che non includano una riforma del mercato dei derivati stessi. "Le banche dovrebbero pagare per le decisioni sbagliate prese" aggiunge. Il caso dei derivati Goldman al centro delle accuse della Sec accelererà - secondo gli osservatori - l'iter in Congresso della riforma, in quanto nessuno, anche i più forti oppositori del progetto, vorrà mostrarsi in qualche modo favorevole a Wall Street rallentando il processo di legge. Secondo alcuni osservatori la tempistica della Sec per accusare Goldman non è casuale, dato il momento cruciale del confronto Washington-Wall Street e il soggetto scelto. Goldman, infatti, era considerata il gioiellino di Wall Street ed è divenuta, con la crisi, il simbolo dell'avarizia e della cupidigia di Wall Street stessa.

La tempistica dell'annuncio - comunica però la Sec - non ha nulla a che vedere con la riforma finanziaria. Nella denuncia la Consob americana accusa Goldman e uno dei suoi vice presidenti, Fabrice Tourre (il 'fabulous Fab', come lui stesso si definisce in una email in cui avverte che "l'intero edificio sta per crollare"), ritenuto uno dei "principali responsabili" della creazione dei cdo sotto accusa, di aver omesso informazioni agli investitori che, a causa di tali prodotti, identificati con il nome Abacus 2007-AC1, hanno perso oltre un miliardo di dollari. In base alla documentazione presentata dalla Sec, Goldman ha creato Abacus 2007-AC1 nel febbraio 2007 su richiesta di John A. Paulson, manager di hedge fund che nel 2007 ha guadagnato circa 3,7 miliardi di dollari. "Goldman, in modo sbagliato, ha consentito a un cliente che scommetteva contro il mercato ipotecario di influenzare pesantemente quei titoli immobiliari inclusi nei veicoli di investimento, mentre agli investitori diceva che i titoli" in questione "erano scelti da un soggetto terzo indipendente e obiettivo". "Stiamo valutando una vasta gamma di prodotti e transazioni. E accuse nei confronti di altri dipenderanno da quello che troveremo nel corso delle indagini: se riscontreremo altre situazioni simili, le perseguiremo in modo appropriato", spiega Robert Khuzami, responsabile della Sec.
rolieg

Claudia
Messaggi: 1
Iscritto il: gio apr 15, 2010 9:03 pm

Messaggio da Claudia » lun apr 19, 2010 4:54 pm

:D

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti