Fondi: Assogestioni, +69% a/a iscritti a fondi pensione aper

Area di discussione generale aperta a tutti coloro che sono rimasti vittime dei default finanziari e desiderano apportare la loro testimonianza e il loro contributo.
Rispondi
rolieg
Site Admin
Messaggi: 2183
Iscritto il: ven mar 25, 2005 4:18 pm

Fondi: Assogestioni, +69% a/a iscritti a fondi pensione aper

Messaggio da rolieg » gio gen 31, 2008 9:29 am

Fondi: Assogestioni, +69% a/a iscritti a fondi pensione aperti in 07
MILANO (MF-DJ)--Grazie alla riforma della previdenza complementare, il
settore dei fondi pensione ha registrato nel 2007 un numero di adesioni
alle forme pensionistiche aperte pari a 770.428 (+69% a/a).

Negli ultimi due trimestri del 2007, si legge in una nota di
Assogestioni, i fondi pensione aperti hanno raccolto circa 582 mln euro
mentre la raccolta netta del 4* trimestre e' pari a 382,3 mln. I flussi
hanno contribuito a portare l'attivo netto a 4,3 mld euro. Nel corso del
4* trimestre, la raccolta netta attribuibile ai lavoratori dipendenti e',
grazie anche agli afflussi del Tfr, pari a 178 mln e di 201 mln ai
lavoratori autonomi. I sottoscrittori scelgono per la propria pensione i
comparti Bilanciati obbligazionari e Bilanciati, che raccolgono
rispettivamente contributi per 95,4 e 93,7 mln e hanno il 23% e il 28%
degli iscritti complessivi. L'attivo netto dei Bilanciati supera gli 1,2
mld e quello dei Bilanciati obbligazionari e' pari a 928,4 mln. Scelti dal
21% degli iscritti, i comparti Azionari si collocano al secondo posto per
attivo netto (circa 1,1 mld) e al terzo per raccolta, pari a oltre 82
mln. Gli Obbligazionari raccolgono 41,7 mln, contano sul 10% degli
iscritti ed hanno un attivo netto di 355 mln. I Bilanciati Azionari (33,1
mln di raccolta netta), i Monetari (21,7 mln) e i Flessibili (14,4 mln)
sono nell'ordine i comparti con l'attivo netto meno consistente e il minor
numero di iscritti.

Dall'analisi degli iscritti emerge che alla fine del 2007 le donne
rappresentano circa il 33% del totale e gli uomini il 66%. Per il secondo
anno consecutivo, il maggior numero di aderenti e' concentrato nella
fascia di eta' che va dai 40 e ai 49 anni (33% del totale). Le fasce dagli
under 30 e degli over 59 sono quelle meno rappresentate e insieme pesano
per il 16,6% degli iscritti. A livello geografico, il numero maggiore di
iscritti (35,3%), si trova concentrato nel Nord Ovest, seguito dal Centro
con il 23% circa, dal Nord Est con 21,1% e da Isole e al Sud con il 19,3%.

Per quanto concerne la composizione del portafoglio prosegue il
decremento registrato a partire dal 2* trimestre del 2007 del peso degli
investimenti in Titoli e Oicr azionari che passa dal 47,6% all'attuale
41,5% mentre e' in aumento il peso dei Titoli e degli Oicr obbligazionari
che si posiziona a quota 46,6%. Le Sgr hanno raccolto nel corso del
trimestre 171 mln e detengono il 32,5% degli iscritti. Le Imprese di
assicurazione detengono il 38,1% degli iscritti ed hanno messo a segno una
raccolta trimestrale di 159 mln. Alle Banche va il 5% della raccolta
netta, il 10,3% dell'attivo e il 14,1% degli iscritti. Le Sim detengono il
15,3% del numero di iscritti, 33 mln di raccolta netta e 874 mln di Attivo
netto.
Com/mur
(fine)
Ultima modifica di rolieg il gio gen 31, 2008 9:39 am, modificato 1 volta in totale.
rolieg

Rispondi

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti